SPEDIZIONI GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 74€ IVA INCLUSA

Caricamento...

ABBIGLIAMENTO DI PROTEZIONE CONTRO LA PIOGGIA EN 343


L’abbigliamento da lavoro contro le intemperie fornisce protezione contro precipitazioni quali pioggia, nebbia, neve e umidità. Per l’abbigliamento da lavoro contro il freddo invece bisogna far riferimento alla normativa EN 342.

 

La norma EN 343 può apparire insieme altre norme come la norma EN 471. In questo caso si tratta di abbigliamento ad alta visibilità contro le intemperie. Facendo riferimento a queste norme potrete trovare facilmente gli indumenti da lavoro più adatti per la vostra mansione e requisiti di sicurezza.

Classificazioni EN 343

L’abbigliamento contro le intemperie è classificato secondo due criteri:

RESISTENZA ALLA PENETRAZIONE DELL'ACQUA

Viene misurata la resistenza alla penetrazione del materiale esterno e delle cuciture sotto una pressione dell’acquqa di (980+/-50) Pa/min. Esistono due livelli 1 (meno impermeabile), 2 (più impermeabile)

RESISTENZA ALL'EVAPORAZIONE

Questo valore indica l’ostacolo al passaggio del vapore acqueo di un indumento da lavoro oppure l’ostacolo all’evaporazione del sudore sulla superficie della pelle. Più un capo è resistente all’evaporazione, più costituisce un ostacolo importante al passaggio del vapore acqueo: un prodotto traspirante ha una resistenza all’evaporazione debole. La resistenza all’evaporazione è divisa in 3 classi, dalla meno traspirante alla più traspirante.